Capital gain: affiancamento del costo o del valore di acquisto

//Capital gain: affiancamento del costo o del valore di acquisto

Capital gain: affiancamento del costo o del valore di acquisto

È possibile applicare agli strumenti finanziari posseduti alla data del 30/06/2014 un’imposta sostitutiva del 20%; ciò vale particolarmente per:

  • I contribuenti in regime di dichiarazione, per i quali le attività relative sono a cura del contribuente stesso;
  • Per i contribuenti in regime di risparmio amministrato per i quali l’opzione di affrancamento si perfeziona mediante apposita comunicazione da rendere all’intermediario entro e non oltre il 30/09/2014.

Nel caso di affrancamento per esercizio di opzione, i contribuenti assumono a decorrere dal 01/07/2014, al posto del costo o del valore di acquisto, il valore delle predette attività alla data del 30/06/2014. Esiste eccezione in caso di affrancamento automatico per le quote dei fondi comuni italiani ed esteri per i quali la normativa prevede tale specifico regime transitorio secondo cui, in fase di rimborso, alla cessione o liquidazione delle quote, viene applicata l’aliquota del 26% sui proventi realizzati a decorrere dal dal 01/07/2014, mentre per tutti i proventi maturati dopo questa data, ma riferibili a valori maturati sino al 30/06/2014, si applica la misura del 20%. È inoltre possibile utilizzare le minusvalenze realizzate sino al 30/06/2014 in compensazione di eventuali plusvalenze emergenti in fase di affrancamento; eventuali minusvalenze residue saranno utilizzabili per compensare le plusvalenze realizzate dal 01/07/2014 per una quota pari al 76.92% altrimenti per una quota pari al 48,08% nel caso di minusvalenze realizzate sino al 31/12/2011.

Sintesi delle novità introdotte per le principali tipologie di investimenti.

INVESTIMENTOSINO AL 30/06/2014DAL 01/07/2014
Interessi su c/c, certificati di deposito TIME DEPOSITRITENUTA AL 20%RITENUTA AL 26%
Interessi su titoli di stato ed equiparati, titoli esteri white listIMPOSTA SOSTITUTIVA 12,5%IMPOSTA SOSTITUTIVA 12,5%
Interessi su altri titoli obbligazionari Italiani ed esteriIMPOSTA SOSTITUTIVA AL 20%IMPOSTA SOSTITUTIVA AL 26%
Dividendi non qualificati non provenienti da società localizzate in paradisi fiscaliRITENUTA OD IMPOSTA SOSTITUTIVA 20%RITENUTA OD IMPOSTA SOSTITUTIVA 26%
Fondi comuni mobiliari o sicavRITENUTA D’ACCONTO 20% 12,50 ( PER LA PARTE INVESTITA IN TITOLI DI STATO)RITENUTA D’ACCONTO 20% 12,50 ( PER LA PARTE INVESTITA IN TITOLI DI STATO)
Proventi delle polizze vita e di capitalizzazioneImposta sostitutiva 20%Imposta sostitutiva 26%
Capital gain su titoli di stato ed equiparati, su titoli di stato esteri e white listIMPOSTA SOSTITUTIVA 12,5%IMPOSTA SOSTITUTIVA DEL 12,5%
Capital gain su altri strumenti finanziari diversi dalle partecipazioni qualificateImposta sostitutiva 20%Imposta sostitutiva 26%
2017-05-29T10:38:08+00:00 29 Maggio 2017|News|